Didier Yves Drogba Tèbly

 Carissimi lettori, parliamo oggi di un campione di valore assoluto Dider Drogba nato il 11 marzo 1978 ad Abidjan sotto il segno dei Pesci.

Non immaginate con quanta poca sorpresa noto una grande componente Ariete ( Luna,Mercurio e Venere in Ariete ) che lo rende un giocatore dalla grinta e dal fisico guerriero.

Sì perché questa componente arietina gli dona una grande energia, forza fisica, resistenza alla fatica, grinta e  aggressività tipica del segno dell’Ariete!

Il suo oroscopo è una vera …”bomba astrologica”, un “mosaico” tutto da scoprire.

Marte nel segno del Cancro è in cattivo aspetto alla Luna e Plutone  ma positivo con Mercurio,Sole ed Urano che aumentano quanto detto prima e gli conferiscono anche doti di leadership nei gruppi sportivi sia come calciatore che come allenatore, manager ed altro ma anche la potenzialità d’essere un grande anche in altri sport quali quelli da combattimento, quelli con uso delle armi o di sport multipli come il pentatlon o simili.

Didier Drogba possiamo dire che ha le doti di un vero capo guerriero, non ha bisogno di essere stimolato o motivato in quanto è egli stesso un crogiuolo di motivazioni per ottenere risultati.

Saturno è in buon aspetto a Giove e Nettuno ma in cattivo aspetto con Urano mentre Venere è in buon aspetto con Mercurio e Marte ma in cattivo aspetto con Giove.

Tutto ciò sta ad indicare che come giocatore ha la potenzialità unica di longevità ad ottimo livello ma ha da combattere con la buona tavola e con lo stress che possono metterlo in difficoltà e fargli pensare ad una chiusura carriera anticipata rispetto alle potenzialità!

La carriera di Drogba ha ancora 2 o 3 anni di alto livello per poi passare attraverso esperienze come allenatore-manager ma a ben guardare il suo poliedrico e potente oroscopo sarebbe comunque un ruolo o esperienza di passaggio.

Infatti Didier potrebbe essere un potenziale uomo politico sfruttando non solo la sua immagine pubblica conquistata sui campi di calcio ma anche le sue doti di leadership, il suo opportunismo e doti politiche più fattive che oratorie!

Quindi non escluderei affatto una carriera alla G. Weah !

Come calciatore sapete tutti della sua splendente carriera con tanti premi individuali in Africa ma anche nella premier league come capocannoniere per ben due volte ma che, a ben guardare il suo oroscopo, è ben poca cosa!

Questo personaggio è un autentico atleta a tutto tondo, potrebbe essere un’autentica icona come G.Weah, E’to’ ed altri atleti africani di altri sport del riscatto di una persona che arriva da territori degradati e su come sia arrivato in alto.

Quindi credo che la scelta dei club dove ha giocato ed una certa fragilità nervosa non gli hanno permesso di arrivare a premi personali e vittorie di gruppo di più alto valore.

Vero attaccante di razza, fiuto del gol, completezza tecnica e fisica , atletica ed agonismo, capacità di crearsi gli spazi o di capire le zone dove potranno svilupparsi le occasioni, intesa coi compagni di gioco di cui conosce le caratteristiche lo rendono un campione assoluto.

La capacità di andare in gol in ogni modo e di saper tener palla per far salire la sua squadra ne completano il profilo come giocatore.

Come allenatore lo vedrei bene alla guida della sua nazionale in un prossimo futuro ma credo che possa essere un buon allenatore anche in Europa, ma meglio ancora lo vedrei in un ruolo politico attivo.

In quest’ultimo caso credo che dovrà tenersi lontano però da eventuali scandali che potrebbero coinvolgerlo attraverso la moglie o le donne in genere, scandali che potrebbero danneggiargli la carriera.

Ma anche in questi casi ne verrebbe fuori dopo un po’ alla grande e più forte che mai. Sì perché una cosa importante del suo oroscopo è che è in grado sia da solo che con aiuti di amici, della fortuna etc… di rialzarsi dopo eventuali cadute o cali di forma e di prestigio.

Un’altra cosa che potrebbe essere importante per lui e per la sua immagine è quella di fondare ( se non l’ha già fatto) un’associazione benefica in terra natia che porti benessere ai meno fortunati o per dare la possibilità ai ragazzi di praticare lo sport, oppure di essere a capo di una squadra di calcio.

Ciò non solo gli aumenterebbe le doti umane ma anche quella della sua immagine!

Da lì poi…..aurevoir Didier !

Antonio

 

 

 

 

Share

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>