Pesci

20 febbraio – 20 marzo

Segno d’Acqua dominato da Nettuno e da Giove.

I nativi dei Pesci sono pazienti, dolci e tolleranti. Sanno essere però, a volte, permalosi,infidi ed approfittatori. Li caratterizza, oltre ad un carattere complesso, è una grande fantasia ed una straordinaria capacità d’apprendimento,sensibilità,impressionabilità. Sono indecisi e non hanno grandi capacità organizzative, preferiscono quindi lavorare e vivere guidati da qualcuno. Le professioni tipiche sono: il calciatore, l’infermiere, il medium, il meccanico ed il fotografo, il medico, carriera mistica e religiosa, il marinaio, il pescatore, il musicista, il farmacista, biologo.

Hanno un forte senso religioso e sono fatti per l’arte. Essendo molto riservati, non è facile conoscerli e capirli a fondo. Per loro l’amicizia e l’amore veri e duraturi sono valori di fondamentale importanza. 

L’uomo dei Pesci è idealista, complesso, romantico, imprevedibile ma anche permaloso ed emotivo: preferisce essere riempito d’amore e d’attenzioni. La sua donna ideale deve saper prendere l’iniziativa. Sarà bene essere chiari con loro su come volete impostare il rapporto,ma ditegli che amate la precisione ma anche l’arte e la creatività.
La donna dei Pesci è femminile, romantica, dolce, fragile ma davanti agli interessi economici sa farsi valere. Ha il dono di far sentire il suo uomo l’essere più importante del mondo. Vuole essere sempre lodata, coccolata ed ascoltata per la sua insicurezza di fondo date loro sicurezza e disponibilità senza esagerare. L’uomo che preferisce deve essere solido e forte.

Share

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *